IMU

 

Dal 2014 presupposto dell'applicazione dell'imposta dell'IMU è il possesso di qualunque tipo di fabbricati, aree edificabili o terreni agricoli. Nell’obbligo vi rientrano anche le abitazioni principali considerate di lusso ai fini catastali e relative pertinenze, ovvero appartenenti alle categorie A/1, A/8 e A/9.

L’importo dovuto per l’IMU è, tuttavia, ricompreso nella nuova imposta denominata IUC, la cui aliquota, comprensiva anche della TASI, non potrà essere complessivamente superiore all’11,4 per mille.

 

Calcolo IMU Online  

 

Ultime Notizie

Utilità